Blog: http://socialradicale.ilcannocchiale.it

Pena di morte... credo sia prudente riprendere il digiuno ad oltranza...

E' per queste notizie che provengono dal Texas in queste ore (per quelle che provengono dall'Iran e dalla Cina) e per l'assordante silenzio del Ministero degli Esteri italiano - a cui Marco Pannella ed Emma Bonino hanno scritto per tre volte senza avere risposta nemmeno da un usciere -, del silenzio dell'Unione Europea e del Presidente della Commissione Barroso, che credo sia necessario (prudente) riprendere l'iniziativa nonviolenta del digiuno di dialogo ad oltranza.


Credo sia prudente evitare la commissione dell'ennesimo "poi" mediante atti di pura omissione politico-isitituzionale.
Settembre è molto vicino. E' doveroso per l'Unione Europea e per l'Italia adempiere agli impegni votati dal Cagre e dal Parlamento italiano senza più rinvii. Presentare un testo di mozione che impegni i membri della Nazioni Unite al rispetto di una moratoria universale sulle esecuzioni capitali.
 
Ne stiamo discutendo con i compagni radicali. Vi terrò (-emo) aggiornati.

Pubblicato il 27/8/2007 alle 22.50 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web